IV Regata Nazionale

On line il Bando di Regata della IV regata Nazionale- 53° Coppa Tamburini e Trofeo “Patrizia di Gianmarco” in programma a Rimini nei giorni 25 e 26 settembre .

Le barche eleggibili possono iscriversi alla regata sino alle ore 24,00 del 18 settembre 2021 utilizzando l’app My Federvela o il Web Federvela al link https: https://iscrizionifiv.it/iscrizioni/index.html?r=42611 ed effettuando contestualmente il pagamento della quota di iscrizione. Per il completamento dell’iscrizione deve essere inviata con unica mail all’indirizzo cnrimini@cnrimini.com, entro e non oltre il 19 settembre 2021 tutta la documentazione richiesta.

Campionato Europeo – seconda giornata

Seconda giornata impegnativa a Spalato dove si sono disputate 3 prove: due prove come da programma e la terza in recupero della prova non disputata ieri.

Condizioni di vento medio – forte, sui 14 nodi nella prima prova andato poi a incrementare fino ai 25 nell’ultima.

Highlights della giornata sulla pagina FB della manifestazione.

Snipe, Lago Maggiore e regate storiche!

Lo scorso 15 agosto si è disputata la 56.ma Regata del Canalone.
Una regata che sul Lago Maggiore è storia!
Il percorso classico prevedeva la partenza da Cannobio (Lago Maggiore sponda piemontese) una boa a Luino, (sponda lombarda) il passaggio a sud dei Castelli di Cannero, una boa a Maccagno (sponda lombarda) e l’arrivo a Cannobio. Nella attuale edizione il percorso risulta leggermente modificato ma continua a svolgersi in alcune tra le
località più affascinanti e ventose del Lago Maggiore, a poche miglia dal confine Svizzero.
Partecipate alla prossima edizione!
La regata nacque nel 1965 da una scommessa fatta tra un gruppo di amici, soci del locale Circolo di tennis. Alla base viera una accesa rivalità tennistica che fu trasferita pari pari alla vela. Venne così organizzata una Regata Velica il giorno di Ferragosto a cui fu dato il nome di Trofeo “SASSO LUCREZIA”, che era il nome delle due magnifiche ville sulla riva
del lago a nord di Punta Creda. Tra gli organizzatori vi erano anche i proprietari francesi delle ville, le famiglie Carmine, Mercier, Saillard. La parte, oggi, diremo forse più romantica della Regata, era costituita dalla originalità di alcune barche partecipanti, in particolare spiccava il “Bambin”, un 6.5 S.I. del 1913 appartenuto al Marchese Pallavicino ed un “Caneton” barca sconosciuta in Italia. Partecipavano inoltre alla Regata le derive più “eleganti” del Lago: Snipe, Star, e ben tre 420 (monotipo francese allora di nuova costruzione) in totale gli iscritti furono 11. La premiazione della Regata fu fatta sulla soletta di copertura della darsena di Villa Lucrezia!!!
La 56.ma edizione della Regata, organizzata dalla Unione Velica Maccagno ha visto la partecipazione di 28 equipaggi e soprattutto il ritorno sul podio, al primo posto, di uno Snipe.
Ha vinto l’equipaggio del Circolo Velico Ceresio con Tiziano Arioli al timone e Fabio Pironi prodiere.
Questa vittoria oltre a ricordare la gloriosa presenza degli Snipe sui nostri laghi dà lustro ad un circolo velico piccolissimo come il Circolo Velico Ceresio con sede a Porto Ceresio (VA), Lago di Lugano, unico circolo velico italiano del Lago Ceresio/Lago di Lugano. Il Circolo Velico Ceresio opera in acque internazionali su un lago italo-svizzero
organizzando il campionato invernale e il campionato estivo in collaborazione con i partners elvetici e dispiega comunque la sua attività anche a livello zonale e nazionale.

Antonella Bortolamai

Campionato Italiano Master

Ledro e il suo lago, in due giornate metereologicamente agli antipodi, hanno permesso lo svolgimento del Campionato Italiano Master, regata open valida anche come tappa conclusiva dell’Alpe Adria Snipe Series – Franz Joseph Cup.

Sabato, con giornata tipicamente estiva, grazie alla classica brezza del lago, si sono disputate le due prove in programma.

Oggi, violenti acquazzoni e continui cali di vento hanno caratterizzato la giornata. Dopo vari tentativi e una prova annullata per assenza di vento, il Comitato, che ci ha creduto fino in fondo, a due minuti dello scadere del tempo massimo, è riuscito a far partire la terza prova, accorciata alla seconda bolina per un forte nubifragio, permettendo così l’assegnazione dei titoli in palio.

Vincitori della classifica generale Romeo Piperno-Alexandre Tinoco, seguiti da Gabriele Bernardis-Margherita Bensa, secondi e Pietro Fantoni-Marinella Gorgatto, terzi.

Gabriele e Margherita, primo equipaggio interamente italiano, si aggiudicano il titolo di Campioni Italiani e conquistano il Trofeo “Renato Bruni”.

I podi delle varie categorie:

Apprendice Master

1 Gabriele Bernardis – Margherita Bensa

2 Pietro Fantoni – Marinella Gorgatto

3 Andrea Piazza – Marta Pendesini

Master

1 Alberto Schiaffino – Paolo Meriggi

2 Fabio Rochelli – Daniela Semec

3 Maurizio Planine – Michela Furlan

Grand Master

1 Silvano Zuanelli – Federico Izzo

2 Stefano Venditti – Luca Venditti

3 Gianfranco Piselli – Giuseppe Borghese

Ledend

1 Roberto Tozzi – Andrea Balzer


A conclusione del circuito Alpe Adria Snipe Series, Pietro Fantoni e Marinella Gorgatto si aggiudicano la Franz Joseph Cup, seguiti in classifica da Andrea Piazza-Marta Pendesini e Fabio Rochelli-Daniela Semec.

A questo link tutte le foto della giornata

Un sincero ringraziamento a Camilla, Andrea, Massimo e a tutto lo staff di volontari del AVLL per l’ottima ospitalità riservataci

ù

Campionato Italiano Master

Dalla pagina FB del AVLL:

La Valle di Ledro ci ha regalato oggi una bellissima giornata con vento medio leggera che hanno permesso ai 43 equipaggi presenti lo svolgimento delle due prove in programma . Conduce la classifica provvisoria Romeo Piperno con a prua l’ex campione del mondo il brasiliano Alexandre Tinoco, secondo, primo della categoria Master, il portacolori dell’Ass. Vela Lago di Ledro Alberto Schiaffino con Paolo Meriggi. Nella categoria Apprentice master troviamo al comando Pietro Fantoni con Marinella Gorgatto, mentre nei grand master è Silvano Zuanelli con Federico Izzo a condurre. Al decimo posto generale troviamo Roberto Tozzi con Andrea Balzer unico partecipante della categoria legend (over 75 anni).Grande soddisfazione degli organizzatori per la splendida riuscita, finora, della manifestazione. Questa sera in programma la cena al circolo mentre domani, tempo permettendo, verranno disputate altre due prove. Il circolo può contare sulla collaborazione di numerosi giovani soci che hanno lavorato diversi giorni per preparare tutto il necessario alla buona riuscita della manifestazione.

A questo link tutte le foto della giornata

Comunicazione importante a tutti i partecipanti al Campionato Italiano Master Snipe

Dal sito dell’AVLL:

Cari Snipisti,

fervono i preparativi per accogliervi nella bellissima Valle di Ledro,

di seguito trovate alcune note utili per aiutarci a svolgere al meglio la Manifestazione.

Siete in tanti, non pensavamo foste così numerosi, e siamo felicissimi ma vi chiediamo la cortesia di rispettare qualche piccola regola.

Nella giornata di venerdì al circolo ci sarà l’ordinaria attività di scuola vela quindi lo spazio sarà occupato dai numerosi bambini iscritti ai corsi, se arrivate in giornata vi chiediamo un po’ di pazienza e soprattutto di portare subito i carrelli al parcheggio (trovate le indicazione al file qui sotto)..

Sappiamo che il motivo principale di tutta questa affluenza è la rinomata POLENTA di PATATE del sabato sera, cercheremo di non deludervi, per questo chiediamo di informarci prima di eventuali ospiti a meno che non vogliate rimanere senza voi e donarla a loro!!

Per quanto riguarda l’Albo Ufficiale sarà online, trovate il link e il QR code per rimanere aggiornati!!

Per chi non l’avesse già fatto vi ricordiamo di inviare: Certificato di Stazza, Iscrizione alla Classe ed Assicurazione alla Segreteria della Regata regate@avll.it

A presto!!

indicazioni per il parcheggio: PARCHEGGIO

cena

ALBO UFFICIALE