Il 2021 in Romagna

Ecco il calendario delle regate in XI Zona –Emilia Romagna:

20-21 marzo – Zonale Marina di Ravenna CVR
24-25 aprile – Le Vele di San Ruffino
5-6 giugno Zonale – Trofeo De Carolis Riccione CVCR
12-13 giugno Zonale – Trofeo Mignani Riccione CVCR-CNR
18-19 settembre Zonale – Trofeo De Carolis Riccione CVCR
25-26 settembre Nazionale – Duca di Genova Rimini CN. Rimini

Speriamo tutti in un 2021 migliore e aspettiamo numerosi amici dalle altre zone garantendo la solita ospitalità “romagnola”a terra e regate agguerrite. Buone Feste a tutti gli Snipisti.


Alberto

Calendario XIV Zona 2021

Dal delegato zonale Silvano Zuanelli, Zua, il calendario zonale 2021 approvato dalla XIV Zona.

24/25 aprile   –  Gargnano – Trofeo Alpe del Garda – I Zonale

15/16 maggio – Castelletto di Brenzone – 4° Memorial R. Bruni  -II Zonale

21/23 maggio – Torbole – 2° Duca di Genova (reg. Nazionale) valevole come I tappa South European Summer Circuit

28/30 maggio – Velica Trentina (lago Caldonazzo) – German Open valevole come II tappa South European Summer Circuit

24/25 luglio    – Velica Trentina (lago di Molveno) – Trofeo Comune Pergine  – III Zonale

31lug./1 ago   – Ledro – Campionato Italiano Master (Trofeo F. Joseph Cup) – IV Zonale

28/29 agosto  – Velica Trentina (lago di Caldonazzo) Tridente d’Oro

2021 Alpe Adria Region Snipe Series

dal sito http://www.Snipetoday.org

Queste le regate valide per la Kaiser Franz Joseph Cup 2021 e la Kaiserin Sissi Cup 2021

  • 8-9 Maggio 2021 – Coppa Adriaco – Trieste, Italia
  • 5-6 Giugno 2021 – Snipe Alpen Grand Prix – Mattsee, Austria
  • 26-27 Giugno 2021 – Sipar International – Moscenicka Draga, Croatia
  • 31 Luglio-1 Agosto 2021 – Campionato Italiano Master – Ledro, Italia

Comunicato dal Circolo Vela Talamone

Gentilissimi,
facendo seguito a quanto già deciso per le competizioni precedenti, viste le decisioni del Governo e tenuto conto del momento particolarmente difficile a causa del Covid-19, il Circolo della Vela Talamone ASD ritiene annullata la Zonale a calendario prevista per i giorni 6, 7 e 8 dicembre.


Un cordiale saluto.

Circolo della Vela Talamone ASD

Comunicato dal Circolo Vela Talamone

Gentilissimi,
facendo seguito a quanto già deciso per le competizioni precedenti, viste le decisioni del Governo e tenuto conto del momento particolarmente difficile a causa del Covid-19, il Circolo della Vela Talamone ASD ritiene annullata la Zonale a calendario prevista per i giorni 28 e 29 Novembre.


Un cordiale saluto.
Circolo della Vela Talamone ASD

CAMPIONATO ZONALE IX^ ZONA

Quest’ anno avevamo fatto tutto per bene…….: avendo in programma una Nazionale avevamo coinvolto due nuovi equipaggi tornando alle sette barche dell’ entusiasmo iniziale ed eravano poi riusciti con fatica ad inserire nelle date libere dal ricco calendario nazionale quattro prove: 23 agosto, 18 settembre e 3-4 ottobre 2020.
La sorte, che non ci era sembrata amica dopo l’ annullamento della prima data ed i dubbi sulle successive, ci ha poi ricompensato, a ufo, con il Campionato Italiano; poi una volta capito che sarebbe stato difficile avere conferma dai Circoli del Calendario di Zona abbiamo impiegato dapprima una e poi tutte e tre le giornate per il campionato zonale. Anche se sono saltate tutte le tattiche e gli scontati ed irrinunciabili duelli del campanile la classifica dello zonale, calcolata sulle tre giornate e senza scarti, ha premiato ancora una volta Marco D’Ambrosio/ Paolo Orlandi-Paola De Carolis, seguiti da Giuseppe D’Orazio/Ilaria Maraner e Federico Cerimele/Pierpaolo Petrelli a bordo di un veterano Fiberglass, acquistato con il contributo della classe e finora sottoutilizzato fino all’ arrivo di due ex ragazzi cresciuti sugli Optimist e sui Laser e tornati su una deriva dopo anni di regate d’ altura di buon livello. Da non dimenticare anche Cosentino/Pasini, una coppia eterogenea per eta’ ed interessi velici che si e’ formata all’ ultimo momento complice un Lillia, gia’ della classe e 3^ assoluto (2° italiano) con Paoletti all’ Italiano di Trieste del 2006, che da anni sonnecchiava, pieno degli acciacchi dell’ eta’ e dei bei ricordi giovanili. A parte qualc-UNO che riesce piu’ spesso ad avvicinarsi ai piani alti della classifica, gli altri regatanti sono noti a voi tutti; definiti anche “Juniores Aprutini” sono
ancora animati da buona volonta’, alla perenne ricerca di una buona tecnica e dell’ incontro, improbabile, con la barca vincente. Comunque essere riusciti a portare avanti il Campionato Italiano e lo Zonale in un
anno difficile per tutti, nel silenzio organizzativo di classi piu’ titolate, ha aumentato la nostra considerazione nel Comitato di Zona ed e’ di buon auspicio per l’ ingresso di chi si e’ affacciato a vedere le nostre regate di settembre e sara’ certamente attratto dal vicino e prossimo Europeo di Spalato.

Beppe D’Orazio