Giovanni Coccoluto vince il campionato del mondo Laser under 21

Giovanni Coccoluto ha vinto il campionato del mondo Laser under 21 conclusosi ieri in Argentina. Da tutti gli amici snipisti i più sentiti complimenti a questo giovane talento della vela italiana.
Giovanni aveva regatato nell’ultimo mondiale juniores disputato lo scorso agosto a Rungsted in Danimarca con a Nicola Gerin a prua e si erano classificati quarti assoluti a pari punti con i terzi.
Qui una breve intervista a Giovanni subito dopo la conclusione del mondiale snipe juniores

Riportiamo dal sito della FIV:
“Sono molto contento per la vittoria di questo Mondiale – ha commentato Giovanni Coccoluto – le condizioni meteorologiche in questi giorni non sono state affatto facili, ogni regata è stata una vera battaglia. La felicità di questa vittoria deriva anche dal fatto che i miei avversari si sono dimostrati davvero difficili da battere. Le ultime prove sono state impegnative anche dal punto di vista nervoso, oggi sono sceso in acqua con l’obiettivo di mantenere il primo posto e di difendermi dagli avversari. La regata è stata molto tattica e solamente alla fine mi sono lasciato prendere dall’emozione della vittoria. Aver vinto il Mondiale Juniores nella classe Laser Standard per me è una grande soddisfazione dal momento che sono passato a questa classe da pochi mesi.”

Dettagli e informazioni sui siti
http://www.laserworld2012.org.ar
http://www.federvela.it/node/9975

Italia nella morsa del freddo.

Su Roma, come su gran parte d’Italia, è caduta la neve.
Penso possa essere interessante pubblicare le vostre foto di questo grande freddo e dei luoghi dove andremo a regatare: città, paesi, circoli come appaiono in questi giorni.
Potete inviarmi le vostre foto a webmaster@snipe.it.
Ho provato a fare una gallery con alcune foto mie e altre ricevute da soci. Sarebbe bello arricchire questa gallery con le foto che mi manderete (anche con didascalie).
Possiamo caricare anche dei video.

Il video impressionante ricevuto da Daniela Semec.


Continua a leggere “Italia nella morsa del freddo.”