Punta Marina, 15 e 16 settembre: Resoconto e classifica

 

Perdisa e torta Beccaccino

Capitan Perdisa e De Carolis con torta al Beccaccino

Alberto Perdisa ci racconta il Campionato zonale XI zona.
Con la disputa della regata di Punta Marina nello scorso fine settimana si è conclusa la stagione di regate in Romagna.
Campioni zonali 2012 si sono laureati Alberto Perdisa e Marco Rinaldi, a bordo del loro 30222, grazie a piazzamenti molto costanti in tutte le prove disputate.
Il campionato era iniziato a maggio con il trofeo del Paladino, organizzato dal circolo velico città di Riccione, vinto da  Francesco Rossi –Frenk Filippini davanti a Alberto Perdisa – Marco Rinaldi e Filippo Perdisa –Aimone Fabbri.
Seconda zonale in occasione del trofeo Tamburini, una delle più antiche regate di derive in Italia, come sempre a cura del club nautico Rimini. Vincitore Pietro Fantoni con Stefano Selleri a precedere Giuseppe Prosperi – Federica Biondi e Marco Pantano –Krantz –Fontana.
Terza e ultima zonale appena disputata a Punta Marina, abbinata da alcuni anni al campionato dell’Adriatico di Chioggia e valida quindi per la “Combinata dell’Adriatico”.  Dominio di Pietro Fantoni –Laura Cerni con quattro primi posti su altrettante prove. Sul podio anche Tom Stahl –Gianni Bighin e Giovanni Stella –Krantz Fontana. Pietro, con l’americana Michelle Morphew a Chioggia e con la giovane triestina Laura Cerni a Punta Marina si è aggiudicato la Combinata e il prestigioso trofeo challenge.
Il bilancio è positivo e il campionato zonale della XI zona è stato interessante e combattuto con 23 equipaggi classificati, a conferma della buona salute dello Snipe in questa parte di mar Adriatico.
Classifica zonale XI 2012

Alberto Perdisa