Campionato invernale di Anzio: II manche

Riaperta la seconda manche dell’invernale di Anzio dopo il maltempo.
Giornata mite con vento debole e ballerino, ma sufficiente a portare a casa tre prove. Questo giro pochi snipe in acqua a causa di trasferte e impegni lavorativi di alcuni del gruppo.
Di seguito il commento di monsieur Decoupì sulla sua avventura in acqua:

Potrei iniziare questo breve resoconto della giornata di domenica scorsa, dove ad Anzio si è corsa la seconda sessione di regate della seconda manche dell’invernale di AnzioBay, facendo i miei più sinceri complimenti al comitato di regata che ha gestito le partenze in maniera esemplare.
Potrei parlarvi di come la barca era abbastanza veloce di bolina e piantata di poppa, che il vento alla partenza era sui 160°,  per poi passare a 220, oscillando tra i 220° e i 207°.
Ma  (si può iniziare un periodo con Ma? Boh!) vi racconterò solamente questo: i Laser non avrebbero dovuto essere in regata e alla seconda prova ce ne siamo trovati un ventina al centro del campo, noi che la regata l’abbiamo vissuta da dietro, “loro non sono in regata?”, “ma si, ma no!,…ohhh siamo sotto vento mure a dritta…acqua!??!?!”…e ci si è spiaccicato un laser sulla dritta e mi sono beccato pure un: “ah vecchio sei fermo, ma che c’hai cinquant’anni!!!!”.
Un salutone
Stefano De Simone (in arte Monsieur Decupy)
P.s. Per quelli a cui piace la vela “parlata”:  eravamo sette barche dentro un cumulo di 555 e poi anche laser, si sono disputate tre prove due delle quali con vento leggero.La prima e la seconda prova sono state vinte da Giampiero Poggi (alias Eugenia Vanni) e Silvia Pederiva seguite sempre dai velocissimi Ruben, poi Ivo Gattucci e Giorgio Scarpa. La terza si sono leggermente invertite le parti: Ruben, Poggianni/Pederiva, Gattucci.

P.s.(2) Pillola sul regolamento (che rosicone che sono!!!):

4 2       PROPUL S IONE
4 2 . 1    Re g o l a   f o n d ame n t a l e, t r a n n e   q u a n d ’ è   p e rm e s s o   d a l l  a   r e g o l a  4 2 . 3   o   d a l l a   r eg o l a   4 5 ,   u n a   b a r c a  d e v e   c omp e t e r e    s o l t a n t o   u s a n d o   i l   v e n t o   e   l ’ a c q u a   p e r   a ume n t a re ,  ma n t e n e r e   o   d imi n u i r e   l a   s u a   v e l o c i t à .   I l  s u o   e q u i p a g g i o   p u ò   r e g o- l a r e   l ’ a s s e t t o  d e l l  e   v e l e  e   d e l l  o   s c a f o   e   c o  m p i e r e   a l t r e   a z i o n i   d ’ a r t e ma r i n  a r  e s  c  a ,  ma  n o n   d e v e  m u o v e r e   i l   c o r p o   i n   a l t r o  mo d o   p e r   d a r e   p r o p u l s io n e   a l l a   b a r c a .
Classifica : Invernale di Anzio