CAMPIONATO ZONALE XI ZONA –EMILIA ROMAGNA, VINCE FRANCESCO ROSSI

francesco-rossi_sole-_mad-1-831x560.jpg

ITA29510, Francesco Rossi e Franck Filippini, foto di Matias Capizzano

Qui la classifica, ed il commento di Alberto Perdisa:

“Un campionato zonale particolare, quello che si è concluso nelle acque di Riccione domenica scorsa. Luci e ombre. Alcuni giovani promettenti alla ribalta, regate fortunate perché disputate in condizioni meteo marine ottimali, atmosfera ideale di amicizia a terra e di sano agonismo in mare, equilibrio e incertezza nel risultato. Un bel gruppo di persone che si vogliono bene!

Quello che è mancata è una partecipazione maggiore con solo 13 equipaggi classificati ma soprattutto solo due equipaggi che hanno disputato tutte le prove in programma.

Hanno pesato le assenze degli infortunati Filippo Perdisa e Gian Marco Pepe ma anche e soprattutto il forfait non previsto di alcuni equipaggi che potremmo definire distratti oppure poco interessati a un gioco sportivo in realtà molto divertente. Credo che segnarsi bene in agenda tre fine settimana su cinquantadue non sia poi così difficile a meno, appunto, di non avere più interesse nei confronti del nostro sport o della nostra classe.

Chiudo qui ogni polemica, io ho disputato tutte le prove e così un ottimo Francesco Rossi che ha dominato il campionato e per la prima volta si laurea campione zonale. Soprattutto ho passato splendidi fine settimana con gli amici che ogni volta è un piacere rincontrare e con cui condivido la passione per la vela e per quella straordinaria e unica barca che è il Beccaccino. Amici con cui lottare col coltello tra i denti in mare e poi passare una bella serata a chiacchierare con le gambe sotto una tavola imbandita, ottimo cibo e altrettanto ottimo vino.

Ma veniamo al campionato iniziato con il tradizionale trofeo intitolato a Manlio Mignani e organizzato magnificamente dal club nautico Riccione il 21-22 maggio.

Una regata particolare perché, assieme a Giuseppe Prosperi abbiamo deciso di sparigliare le carte mettendo a bordo delle nostre barche competitive e a punto giovani equipaggi mentre a noi marpioni è toccato salire su scafi un po’ più datati, inoltre a prua abbiamo imbarcato giovani inesperti con l’ambizione di farli innamorare dello Snipe. Marco Onorato con a prua la giovane fidanzata Margherita Ganzerli hanno sfruttato al meglio una barca molto veloce e vinto con merito questa prima regata zonale precedendo Francesco Rossi, con a prua Franca Pavarin, penalizzato non troppo da un Lillia simile al suo ma molto più datato. Terzo Beppe Prosperi con a bordo il giovane Filippo Campagna.

Seconda regata zonale in quel di Punta Marina, anche questo un appuntamento ormai classico per gli snipisti della nostra zona. Vittoria netta di Francesco Rossi, questa volta coadiuvato dalla sorprendente consorte Francesca, così brava da far dimenticare l’assenza del fido “Frenk”. Al secondo posto un ottimo Paolo Sangiorgi con a prua Paolo Gueltrini. Da segnalare la prova di Alice Stella, giovanissima timoniera coadiuvata da papà Giovanni, capace di salire sul podio al terzo posto.

Ultima zonale a Riccione nello scorso fine settimana, con l’organizzazione del centro velico città di Riccione, un vero e proprio “covo” per snipisti, basti citare Beppe Prosperi, Paolo Fuzzi, Stefano Muccioli, Giovanni De Carolis e Marco Lazzari, di cui è presidente l’entusiasta Ugo Onorato.

Lotta serrata per la vittoria con Marco Pantano e “Krantz” Fontana a precedere sul podio il solito Francesco Rossi che ha ritrovato finalmente il fido “Frenk” e poi, sul terzo gradino Beppe Prosperi con a bordo il forte diciottenne Marco Onorato, bravissimo anche a prua.

Alla fine, come già anticipato, Francesco Rossi con i vari prodieri Franca Pavarin, Francesca Tramontano e “Frenk” Filippini è il nuovo campione zonale per l’undicesima zona e succede a Filippo Perdisa e Marco Rinaldi.

Secondo Alberto Perdisa con Riccardo Magnani, Manlio De Boni e Marco Rinaldi.

Terzo Giuseppe Prosperi con Marco Ceccarelli e Marco Onorato.

Di seguito la classifica completa.

Viva la Romagna!”

La classifica: zonale-xi-2016