Campionato Invernale Talamone Trofeo Fosco Santini 2014

10432984_700853386688316_3637611744739336592_n

I primi 5 classificati:

1. Pietro Fantoni & Arianna Buzzetti/Michele Meotto/Jane Alquati/Alizee Del Gizzo, 27.75

2. Filippo Perdisa & Marco Rinaldi, 52.75

3. Marco Pantano & Francesco Fontana, 80.75

4. Andrea Pesci & Lorenzo Baldi, 105

5. Lapo Savorani & Federico Milone, 114

I video sul canale Youtube del CV Talmone, grazie al lavoro di Paolo Cardoni:

https://www.youtube.com/channel/UCH-8GkDNIr2RWzxVra-cAMQ

Il commento di Alberto Perdisa a chiusura del campionato

“Ultima domenica di regate e conclusione in bellezza del 17°campionato invernale di Talamone trofeo Fosco Santini.

Tre prove con vento da sud -est da 12 a 15 nodi e mare formato che hanno visto tre diversi vincitori. Il tutto, come sempre, testimoniato dalle immagini e dai video di Paolone Cardoni.”
“Nella prima prova, dopo un’ottima partenza e una prima bolina perfetta è l’esperto equipaggio con al timone Marco Pantano e a prua il segretario nazionale “Krantz” Fontana a precedere Filippo Perdisa –Marco Rinaldi e “Jhonny”Stella-Alberto Perdisa.
Seconda prova con Filippo Perdisa e Marco Rinaldi che precedono con discreto margine Pietro Fantoni con a prua la giovanissima Arianna Buzzetti e poi il gruppo con Pantano –Fontana al terzo posto.
Terza prova con Pietro – Arianna che ottengono la nona vittoria parziale in questo campionato a dimostrazione della loro bravura. Secondi Perdisa jr –“Reynolds”, i più in forma in questo ultimo fine settimana, mentre al terzo posto troviamo Andrea Pesci con a prua il forte “Lollo” Baldi.
Un consuntivo più che positivo per un campionato più ventoso del solito dove in quasi tutte le prove gli equipaggi hanno dovuto faticare alle cinghie in bolina planando poi in laschi e poppe molto veloci.
Dopo diciannove prove disputate si aggiudica il campionato e il trofeo Fosco Santini, per l’ennesima volta, Pietro Fantoni con i prodieri Michele Meotto, Jane Alquati, Alisee Del Gizzo e Arianna Buzzetti.
Secondi Filippo Perdisa –Marco Rinaldi, terzi Marco Pantano –Francesco Fontana, quarti Andrea Pesci –Lorenzo Baldi e quinti i giovani juniores Lapo Savorani – Federico Milone.
Ventotto gli equipaggi classificati.
Il campo di regata di Talamone, per questa ennesima edizione del “Santini” nel cui ambito si è disputata anche la sesta edizione del prestigioso “Winter Trophy” ci ha regalato il solito splendido scenario di “Snipe Bay”con regate tecniche e mai scontate e la consueta simpatia e ospitalità di amici che sempre ritroviamo quando scendiamo in questa splendida baia per regatare.
Un ottimo allenamento per gli equipaggi presenti in vista di un 2015 che vedrà gli snipisti impegnati in queste stesse acque a giugno, per la seconda regata nazionale della stagione, e poi a settembre per il campionato mondiale.
Alla premiazione, che si è svolta nella suggestiva e splendida sede del circolo vela Talamone, Alessandro Testa ha voluto sottolineare lo sforzo economico e umano che il sodalizio toscano sta facendo per un campionato mondiale che si annuncia di straordinario livello.”