Coppa Riccione Terme – Trofeo De Carolis: il resoconto di Alberto Perdisa

Splendido fine settimana a Riccione dove una regata Zonale è divenuta una Nazionale! Quasi tutti i migliori equipaggi italiani, con poche eccezioni, hanno infatti voluto onorarci della loro presenza rendendo lanostra ultima Zonale molto qualificata e tecnica. Del resto, il campo di Regata a sud di Riccione, nella bella stagione, regala una brezza termica da Scirocco che si intensifica con il passare delle ore pomeridiane. Il monte di Gabicce sullo sfondo rende suggestivo il litorale adriatico normalmente piatto e l’acqua era insolitamente limpidissima. Quindici Snipe al via con il campione italiano in carica Dario Bruni e poi Pietro Fantoni, Alberto Schiaffino, i coniugi Rochelli, Romeo Piperno con Tinoco e gli agguerriti romagnoli Giuseppe Prosperi e Paolo –The Admiral-Fuzzi. Prima prova di sabato con vento leggero condizioni che hanno esaltato Pietro Fantoni con la bravissima nipote italo americana Anneke Meyer . Ottimi secondi Beppe Prosperi –Andrea Martinelli a precedere Piperno –Tinoco, Schiaffino –Cabrini e Bruni –Zampieri.
Seconda prova con vento in crescita e vittoria di Romeo Piperno –Alexandre Tinoco a precedere Fantoni–Meyer, Schiaffino–Cabrini, Bruni–Zampieri e un forte Ammiraglio Fuzzi con a prua Krantz Fontana. Terza prova e vento da cinghia attorno ai 12 nodi condizioni perfette per una bella vittoria di Dario Bruni–Emanuele Zampieri a precedere Schiaffino–Cabrini, Piperno –Tinoco, Rochelli –Semec e Prosperi–Martinelli. Tutti a cena in spiaggia con abbondanti cibi romagnoli e poi a nanna, giusto riposo per unadomenica decisiva per la classifica. Si parte alle 14 per attendere la brezza da Scirocco che giunge puntuale. Dario Bruni–Emanuele Zampieri vincono con autorevolezza la quarta prova della serie ma sono i “Rockets” ad insidiarli giungendo secondi dopo un’ottima regata. Terzo Fantoni, quarto Piperno e quinto Prosperi.
Ultima prova della serie con vento attorno ai 14 nodi e battaglia serrata tra i primi cinque con i bravissimi Schiaffino –Cabrini a vincere la prova davanti a Bruni, Rochelli, Prosperi e Fantoni. Insomma un bellissimo fine settimana in Romagna con alto livello tecnico agonistico e vittoria finale di Bruni a precedere Schiaffino, Fantoni, Piperno e i Rockets. La regata ha assegnato anche lo splendido trofeo costruito da Giovanni De Carolis per ricordare il fratello Mattia. A vincerlo è stato il fortissimo ammiraglio Grand Master Paolo Fuzzi con i prodieri Stefano Muccioli e Francesco Fontana. Secondi Perdisa –Ceccarelli a precedere un sorprendente Maurizio Benelli con Marco Tenti.
Come sempre: VIVA LA ROMAGNA!

Alberto

IN ROMAGNA FINALMENTE SI RIPARTE !

Mignani 2019 (1)Due fine di settimane di regate, valide per il campionato zonale della XI Zona, riapriranno finalmente la stagione agonistica: era ora, la voglia di tornare in barca è tanta!  Si comincia con il Trofeo del Paladino/Coppa De Carolis il 18-19 luglio e si prosegue la settimana successiva con il Trofeo Mignani. Il Centro Velico Città di Riccione, il presidente Ugo e sua moglie Marifè  con tutto lo staff ci accoglieranno con il solito calore e simpatia in ossequio alle norme Covid che non disturberanno più di tanto la particolare atmosfera che solo questa parte di Romagna sa donare. Invito sin d’ora gli Snipisti di altre Zone a partecipare alle nostre regate con la possibilità di lasciare la barca tra un fine settimana e l’altro presso il circolo organizzatore.

Vi aspettiamo!

Alberto

BANDO ZONALE-DE CAROLIS 18 -19 luglio 2020

Bando Zonale -Trofeo Mignani 2020

REGATA DELLE TERME – TERZA EDIZIONE DEL CHALLENGE Mattia De Carolis

image2Riccione, 7-8 settembre 2019

Al Centro Velico Città di Riccione, i cinque equipaggi che hanno partecipato all’ultimo atto degli appuntamenti zonali 2019 hanno disputato le 3 prove in programma il sabato con condizioni iniziali di vento proveniente da Nord-Ovest e intensità 12-13 nodi che durante la giornata ha ruotato progressivamente a destra di 90 gradi, calando fino a 5-6 nodi. Prove molto combattute dal risultato incerto fino all’ultima boa.

L’ “Ammiraglio” Fuzzi è stato coadiuvato da un Ispirato Muccioli a prua che ha saputo interpretare al meglio un campo  “minato” da veri e propri “buchi” d’aria e direzioni oscillanti del vento. La domenica, Maurizio Benelli ha sostituito Muccioli dimostrandosi altrettanto efficace!
Claudio Guadagni e Stefano Selleri sono stati protagonisti di grandi recuperi nelle fasi in cui il resto della flotta sembrava un po’ disorientata. Alessandro Turchetto con la giovane promessa Filippo Rosa nel ruolo di prodiere, fresco di un’ottimo risultato al Piada Trophy ha regatato in maniera concreta e regolare, conquistando il terzo posto alla fine della serie delle cinque prove.

Continua a leggere “REGATA DELLE TERME – TERZA EDIZIONE DEL CHALLENGE Mattia De Carolis”