Giuseppe & Andrea, Campioni Italiani

Pescara, 20 settembre 2020

A fine delle tre giornate di regata, con tutto il programma di 9 prove portato a termine, Giuseppe Prosperi ed Andrea Schiaffino si aggiudicano il titolo di Campioni Italiani 2020, precedendo sul podio italiano Paolo Lambertenghi – Antonia Contin, secondi e Dario Bruni – Emanuele Zampieri, campioni uscenti, terzi.

In quarta posizione Pietro Fantoni – Arianna Buzzetti, ed in quinta Stefano Marchetti – Paolo Sangiorgi.

Le ragazze triestine Irene Calici e Petra Gregori si aggiudicano il primo posto junior, mentre a Maj Kristin Hansen Borgen il “Trofeo Patrizia di Gianmarco”, seconda nella classifica open a prua di Steffen Skjonberg, quale prima donna classificata.

La classifica assoluta open vede nelle prime cinque posizioni Giuseppe Prosperi – Andrea Schiaffino, Steffen Skjonberg – Maj Kristin Hansen Borgen (Nor), Paolo Lambertenghi-Antonia Contin, Romeo Piperno-Alexandre Tinoco (Ita-Bra) e Dario Bruni – Emanuele Zampieri.

A questi link tutte le foto di Andrea Carloni e Giuliana Raspar della terza giornata e delle premiazioni

Campionato Italiano Assoluto 2020 – prima giornata

Pescara, 18 settembre 2020

Come da programma, tre le prove disputate nella prima giornata del Campionato Italiano Assoluto 2020, che hanno visto condizioni di vento di intensità 10 -11 nodi con raffiche fino a 14 nodi.

Vincitori delle singole prove gli italiani Alberto Schiaffino – Andrea Cabrini, e i norvegesi Steffen Skjonberg – Maj Kristin Jansen Borgen che conducono la classifica provvisoria.

A questo link tutte le foto di Andrea Carloni e Giuliana Raspar

Alcuni scatti

Campionato Italiano Assoluto 2020

On line il Bando di Regata e il modulo per l’autocertificazione stazza del Campionato Italiano Assoluto in programma a Pescara nei giorni 18- 19 -20 settembre 2020.

Le iscrizioni dovranno essere regolarizzate attraverso l’App MyFedervela e comunicazione mail al Comitato Organizzatore entro le ore 24.00 dell’11 Settembre 2020, unitamente alla ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione a mezzo bonifico bancario all’indirizzo di posta elettronica info@lascuffia.it

Campionato Zonale IX Zona

SnipeMaster_2_2762Pescara 28 e 29 settembre – Regate 2 e 3 del campionato zonale
Ultimo week-end di settembre, autunno iniziato ma tempo decisamente estivo a Pescara, presso il circolo Svagamente, dove si sono disputate le ultime due regate del campionato zonale Snipe IX zona. Entrambe le giornate sono state caratterizzate da vento leggero, sui 6-8 nodi, ma che è rimasto tale solo per delle finestre temporali limitate, prima di calare del tutto. Ciò ha inciso maggiormente sulla giornata di sabato, giorno di scuola per i giovanissimi dei Feva e dei Dragoon, per cui il segnale di avviso era previsto per le 14:30. L’ottimo comitato di regata è riuscito a dare puntuale le partenze a tutte le classi, poco più di un’ora per disputare una prova, poi il vento è sceso del tutto e non ha consentito di effettuarne una seconda.

Continua a leggere “Campionato Zonale IX Zona”

Pescara, Open Day

scuffiaOggi 19 maggio 2019 presso il Marina di Pescara il Circolo La Scuffia ha organizzato una giornata di prova di vela dedicata a neofiti. La manifestazione ha avuto la collaborazione della Flotta Aternum che ha partecipato con tre Snipe che hanno affiancato il Tridente del Circolo nel far provare il fascino della navigazione a vela a
25 “ragazzi” di diversa età. Gli Snipe messi a disposizione da Pino Borghese, Marco D’Ambrosio e Gianfranco Piselli e condotte dai loro armatori, hanno visto alternarsi alle manovre ed alla conduzione gli aspiranti velisti in una giornata che con mare piatto e vento sui 5 nodi si annunciava come ideale per svelare i segreti della vela ad equipaggi inesperti. Purtroppo però dopo circa 2 ore lo scurirsi del cielo, il rombo dei tuoni in lontananza ed una leggere pioggia hanno consigliato il rientro in porto.
Gli aspiranti velisti, tutti pieni di entusiasmo e straordinariamente ricettivi
nell’apprendere le tecniche di navigazione, si sono tutti dichiarati entusiasti e
desiderosi di continuare e completare il loro percorso di apprendimento.
Il nostro auspicio e che concretizzino il loro proposito e che presto li si possa trovare
nei campi di regata, ci auguriamo a bordo di uno Snipe!

Pino Borghese

Mini Snipe day a Pescara

Locandina-001 (1)Prima di conoscere l’ambizioso progetto dello Snipe Day organizzato dalla SCIRA e recentemente pubblicato sul sito,  in maniera più artigianale  abbiamo approfittato dell’ invito a provare una deriva rivolto  dal  Circolo Velico La Scuffia di Pescara a chiunque ne facesse richiesta. Ci siamo perciò inseriti con i nostri Snipe, forti del fatto che da anni in IX^ zona siamo le uniche derive doppie che fanno attività continuativa, partecipano a regate e che sono oggi l unica alternativa al Laser ed ai catamarani. Tre snipe, insieme a 4 Laser, a 4 Optimist ed al Tridente della Scuffia sono stati armati insieme ai presenti. Sono state date le informazioni più elementari al fine di far capire, senza annoiare, come naviga una barca a vela e quindi, indossati i giubbetti, in due  magnifiche giornate di sole e vento leggero una ventina di neovelisti adulti hanno navigato e  potuto sperimentare l’ emozione di timonare una deriva.  La gratuità della prova e la disponibilità’ degli armatori hanno sicuramente contato ma lo Snipe e’ piaciuto: le facce al rientro erano distese e sorridenti indicando che la barca attira, che abbiamo ben seminato e  che qualcuno dei presenti continuerà e  magari approderà in futuro proprio su una beccaccia

Peppe D’Orazio, foto di Paolo Orlandi

 

Bel lavoro ragazzi!!!!!

IX Zona: regata zonale di Ortona

31732381_10214414619833633_2037670976442859520_oII^ atto, LNI di Ortona, ultimo giorno del lungo ponte di maggio. Si parte con previsioni di tempo piovoso e poco vento. Una volta posizionato il campo di regata per i Laser (2 giri del trapezio regolamentare) e per gli Snipe ( 2 giri di bastone sul lato lungo) il   vento da nord  impietosamente cala e costringe a tre ore di attesa in acqua. Continua a leggere “IX Zona: regata zonale di Ortona”