Revisione rimorchi

Solerio-Carrello_02Si ricorda che, dallo scorso anno, anche in Italia vige l’obbligo di effettuazione della revisione dei rimorchi di categoria O1 e O2 (cioè fino a 3500 kg. – NO carrelli appendice).
Le modalità e la tempistica sono le stesse previste per i veicoli, vale a dire la prima revisione da fare entro il quarto anno dall’immatricolazione e le successive ogni due anni.
Al momento l’unico centro autorizzato ad effettuare la revisione dei rimorchi è quello della Motorizzazione Civile ma non si esclude che in seguito verranno abilitati anche i centri privati.
Per quanto riguarda le tempistiche da osservare:
nel 2019, nel mese corrispondente a quello di prima immatricolazione, andranno  revisionati i rimorchi immatricolati dal 1/1/2001 al 31/12/2006 e quelli immatricolati prima del 2001 se non revisionati nel 2017 o 2018.
nel 2020, nel mese corrispondente a quello di prima immatricolazione o della revisione, i rimorchi immatricolati dopo il 1/1/2007 e quelli per i quali sono trascorsi 4 anni dalla prima immatricolazione oppure 2 anni dalla precedente revisione.
Naturalmente scaduti questi termini il rimorchio non potrà circolare fino ad effettuazione del controllo tecnico.
Nel caso in cui la revisione venga prenotata prima della scadenza ma l’appuntamento venga dato dopo la scadenza stessa, il rimorchio potrà circolare fino alla data del controllo.