Split Snipe Pre-European Test Event 

POSTCARD_SnipeCro
Qui  il Bando e il link per le
iscrizioni , che devono pervenire entro il 1° settembre, della regata
Split Snipe Pre-European Test Event
in programma a Spalato (Croazia) il 7 – 8 settembre,valida anche come terza tappa del circuito 2019 Adriatic Snipe Series.
La regata è la prova ufficiale del prossimo Campionato Europeo 2020 che verrà organizzato dallo stesso circolo nello stesso periodo.
A questo link la pagina Facebook ufficiale dell’evento

Verbale Assemblea

Snipe_2_0004

Qui  il verbale dell’Assemblea Annuale dei soci tenutasi a Monfalcone il 12 luglio 2019, in seno alla quale è stata decisa la bozza del Calendario Nazionale 2020.

Il Campionato Italiano 2020 viene assegnato ad Anzio, seconda settimana di Luglio, (9 -12 luglio) organizzatori il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo e la Lega Navale Italiana – Sezione di Anzio – .

Il Campionato Italiano Master viene assegnato all’ Associazione Velica Lago di Ledro (1-2 Agosto)

Ledro Snipe 2019


LedroLo scorso weekend ben 17 snipe si sono sfidati sul lago di Ledro per la “solita” regata quest’anno valevole coma prova del campionato zonale. Da tre anni viene inoltre assegnato il Trofeo Renzo Gnuffi scomparso nel 2015 mentre veleggiava con il suo snipe. La regata riservata alla classe snipe si disputa da circa mezzo secolo, prima nota come trofeo Palazzolo e poi come trofeo cassa rurale di Ledro. Presente in forza la flotta di Cremona ma senza il suo capitano e neo campione italiano Dario Bruni. Anche l’associazione velica trentina è presente con ben 5 barche mentre Vincenzo Arrivabene con Antonella Bortolomai arrivano dal lontano lago di Lugano.

Continua a leggere “Ledro Snipe 2019”

Campionato Italiano, resoconto di Andrea Carloni

Snipe_2_2012È il posto più settentrionale del mare Adriatico, e si chiama Monfalcone, con la sua Baia di Panzano, e li troverete la SVOC (Società Vela Oscar Cosulich) , intitolata al fondatore dei cantieri navali oggi Fincantieri. Per i locali semplicemente “La Vela”…

Dal 1933 un Circolo di riferimento per la vela del nord est. Di qui sono passati nomi che hanno fatto la storia della vela italiana, dalla famiglia Pelaschier, a Morin, Ostuni, Spanghero, Furlan, passando da Fioretto, Bolletti, Michel, Marega, Rizzi e Bolzan, fino alle più recenti Nevierov, Calligaris, Barbarossa e Bonini.

Questa piccola premessa per dire che, quando si organizza un Campionato Italiano di qualsiasi classe, la storia, i campioni e l’aria che respiri in banchina, hanno il loro peso.

Continua a leggere “Campionato Italiano, resoconto di Andrea Carloni”