Le vele di San Ruffino

San ruffinoStrepitosa nona edizione delle “Vele di San Ruffino” un appuntamento ormai classico per lo Snipe. La singolare regata sullo splendido lago artificiale ad alta quota nelle Marche ha registrato un sabato ventoso, con raffiche a 25 nodi e una domenica con il solito vento leggero e bizzaro di questo luogo incantato ai piedi dei Monti Sibillini. Qui siamo considerati, coccolati, celebrati e accolti con fraterna amicizia e generosità da gente genuina ed entusiasta e ogni anno si ripete la magia. La componente ludica spesso prevale su quella agonistica ma, nonostante la prima sia stata ancora una volta sbalorditiva, devo dire che la seconda è stata all’altezza con regate tiratissime e molto divertenti.

Continua a leggere “Le vele di San Ruffino”

Coppa Adriaco Snipe

AdriacoNulla di fatto a Trieste per la prima edizione della Coppa Adriaco Snipe.

Sabato, il poco e instabile vento da sud non ha permesso la svolgimento delle prove in programma nonostante gli sforzi fatti dal Comitato di regata, costretto ad annullare l’unica prova partita alla fine della prima bolina.

Domenica la prevista “bora scura” si è presentata puntuale con pioggia e forti raffiche fino ed oltre i 30 nodi.

Coppa Adriaco Snipe

adriacoLa classe Snipe ha una lunga tradizione a Trieste e nell’Adriatico settentrionale, con molte importanti regate organizzate in passato,  grandi campioni e famosi velisti. Quest’anno, il 27 e il 28 aprile, la classe Snipe regata insieme alla sorella maggiore, la Star, durante la tradizionale Coppa Tito Nordio organizzata dallo Yacht Club Adriaco.

La Coppa Adriaco Snipe è la prima tappa del circuito internazionale  “Adriatic Snipe Series” di cui fanno parte anche le regate di Moscenicka Draga (25- 27 maggio) e Spalato (7-8 settembre).

Siete tutti invitati, sarete i benvenuti.

Qui il Bando di regata

e il link per le iscrizioni on line

http://www.ycadriaco.it/iscrizione.php?regata=110

 

 

Le vele di San Ruffino

SitoLe Vele di San Ruffino è forse la regata che meglio incarna lo spirito della nostra classe o almeno della parte più ludica di essa. Divertimento e agonismo nelle imprevedibili acque del lago circondato dai monti Sibillini e straordinari eventi gastronomici a terra. Scenari naturali da mozzare il fiato, impareggiabile ospitalità, lassù siamo considerati campioni alla stregua dei piloti di F.1, tassa di iscrizione gratuita e ricchi premi per tutti. Cosa aspettate, iscrivetevi entro il 24 aprile. vedi Bando

Alberto Perdisa

I Regata Nazionale Punta Ala

Snipe_Day2_0037Con lo svolgimento delle ulteriori due prove in programma, disputate con vento da 135/155 gradi di intensità fino a 18 nodi su percorso a triangolo, si è conclusa la prima regata Nazionale di Punta Ala.

Vittoria in entrambe le prove di Dario Bruni e Carlo Collotta che si aggiudicano anche la vittoria finale, precedendo sul podio Paolo Lambertenghi – Antonio Bari e Stefano Longhi – Andrea Gemini.

Qui la classifica  e  le foto di Andrea Carloni in mare e della premiazione

 

 

 

Regata Nazionale Punta Ala

partenzaApertura della stagione nazionale con tre belle prove portate a casa con vento da maestrale nella prima giornata della regata nazionale di Punta Ala.

Prima prova disputata con vento di intensità 6  – 8 nodi, andato poi ad aumentare nel corso della giornata fino a 13 nodi nella terza prova.

27 equipaggi sulla linea di partenza e vittorie parziali di Paolo Lambertenghi – Antonio Bari, Lapo Savorani – Alessandro Bari, Francesco Rossi- Marco Rinaldi.

Domani partenza alle 11.30 per le ulteriori due prove in programma.ù

Qui la Classifica provvisoria

Tutte le foto   di Andrea Carloni