SCIRA e SSL

tiago.jpgCome forse già sapete, la  Star Sailors League (SSL) (http://www.starsailors.com/) vuole includere la Classe Snipe nella ranking internazionale.

E’ un progetto molto ambizioso sul quale la Classe sta lavorando in collaborazione con la SSL. Infatti, ci sarà una ranking internazionale della nostra classe e una ranking globale che includerà anche la Star ed altre Classi.
Per preparare la ranking, la SSL necessità di creare i profili di tutti i velisti nel modo più completo possibile. Per questa ragione chiedono ad ognuno di noi di inviare una mail all’indirizzo

v.ranking@starsailors.com

con le seguenti informazioni:
1) luogo e data di nascita
2) classe
3) prodiere o timoniere usuale
4) club
5) altezza e peso
6) foto (se si vuole che questa compaia nel profilo)
Lo scopo è quello di costruire profili precisi e completi per ogni velista.

Al fine di rispettare la privacy, la Classe Snipe non ha fornito queste informazioni alla SSL: chi desidera far parte di questa classifica, è pregato di inviare i propri dati personalmente.

 

Campionato invernale toscano

pietroarianna
Foto di Paolo Cardoni

Talamone, 9 dicembre 2018

Con le ultime due prove disputate oggi, con vento da est-sud/est di intensità 6 – 10 nodi, si è concluso il Campionato Invernale Toscano – XX Trofeo Fosco Santini.

Ieri, purtroppo, il tempo l’ha fatta da padrone e le forti raffiche fino a 30 nodi non hanno permesso di regatare.

Vittoria finale per Pietro Fantoni ed Arianna Buzzetti, davanti a Lapo Savorani – Alessandro Bari/Edoardo Borioni, secondi e a Ivo Gattulli – Paola Passariello, terzi.

Qui la Classifica

Alcune foto e 2 video di sabato fatti da Pietro

Trofeo Armada Espanola

Santiago3Santiago de la Ribera, 8 dicembre 2018

Due le prove disputate nell’ultimo giorno del Trofeo Armada Espanola, con condizioni di vento di circa 10 -12 nodi. Vittoria dell’equipaggio spagnolo Juanma Barrionuevo – Alejandro Diaz.

I nostri portacolori Romeo Piperno – Andrea Fornaro e Stefano Longhi – Eugenia Vanni concludono rispettivamente al 15° e 17° posto.

Classifica definitiva

 

Campionato invernale toscano

pietro talamone
Foto di Paolo Cardoni

Talamone,  2 dicembre 2018

Altre tre prove disputate nella seconda giornata del Campionato invernale Toscano con vento di 6-8 nodi  da est/ sud-est.

Vittorie nelle singole prove di Dario Bruni – Emaunele Zampieri, Pietro Fantoni – Arianna Buzzetti, che conducono la classifica provvisoria,  e Ivo Gattulli – Paola Passariello.

Qui la  CLASSIFICA PROVVISORIA

Tutte le foto di Paolo Cardoni al link https://www.facebook.com/CircoloVelaTalamone/photos/pcb.1916218765151766/1916217335151909/?type=3&theater

XI ZONA

CENA DI FINE STAGIONE DELLE FLOTTE ROMAGNA E RIMINI

cena 28-11-18

Il singolare e informale contesto di un grande vivaio di Rimini  è, da alcuni anni, la sede fissa della cena di fine anno degli snipisti  emiliano –romagnoli.  Un bel momento per festeggiare il Beccaccino e l’ennesima positiva stagione di regate in questa parte del mar Adriatico ma soprattutto l’occasione per celebrare l’amicizia tra un gruppo di persone che si vogliono bene. Mercoledì scorso solita grande tavolata in serra tra piante di limoni, in tipico stile locale con le donne da una parte a disquisire sull’imminente Natale, su figli e mariti, sulla vita pratica di tutti i giorni mentre  gli uomini dall’altra,  a parlare di boline, bordi e raffiche, a sognare sole, vento e mare.  La concreta vita di tutti i giorni contrapposta ai sogni di marinai che spesso si rivelano tali: mai come in queste occasioni gli argomenti sono così diversi. Partecipazione nutrita, eravamo in trentacinque,  che ha fatto scaturire l’idea di una regata domenicale nel periodo estivo con coppie rigorosamente miste, una “Lui e Lei” con relativa mangiata finale in spiaggia. Sarà rigorosamente vietato tuttavia imbarcare chi non è moglie, fidanzata o compagna ufficiale. A buon intenditor poche parole:  vedremo.  Presentato il calendario della Zona per il 2019 tra cui spicca il campionato italiano Master  griffato “Piada” che si disputerà a Rimini.  In chiusura, con la pancia pienissima,  saluti e auguri di rito e premiazione  con protagonista assoluto Beppe Prosperi che con vari prodieri si è aggiudicato sia il campionato zonale che lo splendido trofeo challenge realizzato da capitan Giovanni De Carolis, bissando il successo dello scorso anno.  Straordinaria la qualità del pesce appena pescato dai vivaisti –pescatori  e cucinato in modo semplice e naturale, tale da far ricevere loro l’ovazione finale di rito dai velisti sazi e dalle loro compagne.

Alberto Perdisa