15° German Open 2016

Da Herbert Hoerterich, presidente dell’ Associazione Velica Trentina:

Nel 2016, dal 20 al 22 maggio, avrà luogo la 15° edizione del German Open.IMG_8329.JPG

E’, questa, un’iniziativa velica unica nel suo genere perché vede la strettissima collaborazione fra l’associazione di classe “Snipe” di un’altra nazione – in questo caso della Germania – con un circolo velico italiano, l’Associazione Velica Trentina avente sede sul Lago di Caldonazzo, in Trentino.

Questa fattiva collaborazione transfrontaliera, iniziata nel 2002, ha permesso, infatti, l’effettuazione del Campionato tedesco classe “Snipe” in Trentino; manifestazione che, strada facendo, si è evoluta anche grazie all’assidua presenza di regatanti provenienti, oltre che dalla Germania, anche da Polonia, Belgio e talvolta dalla Croazia cui si aggiunge la numerosa, qualificata e costante adesione dei regatanti italiani.

Questo ha sicuramente contribuito a far divenire tale evento velico come la regata Snipe italiana talvolta con la maggior presenza di barche superando ognitanto perfino quella del Campionato Italiano e fa sì che il German Open sia considerato – anche dal punta di vista della SCIRA Italia – uno dei più importanti eventi Snipe nazionali.

La quota d’iscrizione richiesta per i tre giorni di regate appare sicuramente economica e contemporaneamente generosa considerando che essa include, sia per il timoniere sia per il prodiere: 2 “spaghettate”, 2 cene, il brunch del venerdì con specialità tedesche e la molto attesa e apprezzata cena di sabato a base di porchetta cucinata con pazienza, perizia e “amorevole cura” per tutto il giorno.

IMG_8078

A tutto ciò si aggiungano i gadget consegnati all’atto dell’iscrizione e la ricca premiazione finale.

Per gli accompagnatori dei regatanti sono infine a disposizione, per tutta la durata della manifestazione, il bar e il ristorante interni e il piacevole spazio erboso prospicente la darsena.

L’organizzazione di un evento di tale portata coinvolge ovviamente l’apporto volontario e gratuito di tanti soci della Velica e la generosa disponibilità degli sponsor come la Cantina d’Isera (vini), della STUFFER (yogurt e dessert), della TRENTINA (mele) e della distilleria SARACINI DELL’ELMO (grappe). Nel recente passato, i vicini ristoranti/alberghi hanno offerto: venerdì, musica live (albergo Mezzolago) e sabato mattina, un “robustissimo” aperitivo (albergo Valcanover).

Quanto sopra evidenzia come l’attività della Velica, di cui il GERMAN OPEN appare essere la punta di diamante, sia concretamente radicata nel contesto territoriale, obiettivo considerato di grande importanza per la realtà locale.

Le condizioni del vento sono generalmente molto buone: l’aria che spira da SSE nel pomeriggio e l’assenza di correnti marine permettono uno svolgimento ottimale delle regate che gli appassionati possono seguire perfettamente dal terrazzo/tetto della sede.

Tutto ciò vi aspetta anche alla ricorrenza del 15° GERMAN OPEN in Maggio!

Da parte nostra, possiamo inoltre garantire:

SERIOUS SAILING – SERIOUS FUN…”