Regata Zonale a Brenzone: commento, classifica e foto

Pubblichiamo il commento , la classifica e le foto della regata di Brenzone, che ha inviato Raffaella Gazzaniga, in regata a prua con Alberto Schiaffino.

“Nella cornice del Circolo Nautico Brenzone, sul Lago di Garda, si è svolta la Regata Zonale Snipe 2014 il 6 e 7 settembre.

bre2fb3fb2

Dei 15 equipaggi partecipanti, ben 7 appartenevano all’Associazione Vela Ledro e 6 al Circolo Velico Cremona. Rappresentata anche l’Associazione Velica Trentino.

Meteo clemente dal punto di vista della temperatura, intorno ai 24 gradi, ma il primo giorno piuttosto scarso di vento, tanto che la prevista partenza delle 13 il primo giorno è stata rimandata alle 16.

Rosolandosi con le mute al sole tutti i regatanti sono rimasti impassibili al loro posto intorno alla Barca Giuria. Solo i ragazzi di Ledro, bellissima squadra motivata e capitanata dalla Presidente Paola Mora, hanno animato le acque con scherzi e tuffi per le tre ore di attesa. I sei equipaggi junior sono stati molto combattivi dal punto di vista velico, mettendo a frutto allenamenti e insegnamenti ricevuti al Circolo.

Marco Cavallaro, Direttore Tecnico dell’AVLL, ha seguito personalmente con molta attenzione ogni fase della regata, dalla messa in acqua degli Snipe alla navigazione.

Alle 16 finalmente la partenza della prima prova della prima giornata, che è stata anche l’unica data la scarsità di vento sul finale.

Le condizioni difficili per la poca aria hanno visto ingaggi tattici di buon livello, con testa a testa tra gli equipaggi De Paoli-Mosca, Demattè – Dei Rossi, Bruni – Collotta e Schiaffino – Gazzaniga. In gioco la capacità di utilizzare ogni minimo refolo di vento scegliendo la posizione migliore.

Alla fine la prova è stata aggiudicata da Schiaffino – Gazzaniga grazie a una buona strategia e tenuta.

La delegazione di Cremona era guidata dall’instancabile Renato Bruni, reduce dal World Master a Fukuoka, in Giappone: l’evento Id Crook Memorial World Masters Championship gli ha tributato due trofei, e nel corso della cena, di cui Renato Bruni è stato ospite offrendo sfiziosi piatti tipici, gli è stata tributata una fantastica torta in onore dell’evento.

 

bre1tortarenato

A conclusione della gara di sabato è stata annunciata la prima partenza del giorno successivo alle 8.30, per disputare almeno tre prove nel corso della giornata.

Cena e libagioni non hanno impedito la discesa in acqua all’alba di domenica, con la prima partenza data alle 9. Primi ad armare erano stati Andrea Piazza e Ilaria Maraner, mentre più laborioso è stato il varo degli snipe dei junior: Santiago Donati e Nicola Bailoni, Daniel Stefani e Samuele Trentini, Cecilia Foletto e Maria Pellegrini, Michael Oradini e Irene Bartoli, Anna Viglino e Carol Oradini.

La prova della mattina ha visto trionfare Dario Bruni e Carlo Collotta, ottimi sia di bolina che in poppa e molto allenati.

La pausa soleggiata dovuta a un nuovo calo di vento ha visto qualche malumore per la scarsità degli approvvigionamenti alimentari, hamburger volanti e toast rarefatti, poi finalmente alle 14 ammaino intelligenza e partenza della terza prova. Non facile per tutti, alla testa della flotta Cremonese composta da Filippo Zorloni e Maria Cristina Orsi, Domenico Arpini e Davide Invernizzi, Alessandro Bodana e Alessandro Carpani, Luciano e Marco Abruzzi c’erano gli storici Renato Bruni e Jane Alquati.

Prova vinta da Bruni e Collotta a breve distanza da Schiaffino e Gazzaniga.

Breve recupero e quarta prova, con vento in leggero aumento. Mitico ingaggio Bruni-Bruni durato alcuni minuti, qualche problema ai tangoni di alcuni equipaggi e ingaggio finale Bruni – Schiaffino terminato con la posizione rispettivamente di primo e secondo.

Era ammesso uno scarto su quattro prove.

La cerimonia di premiazione è stata semplice e solenne, Renato Bruni ha consegnato gli zaini premio a tutti i partecipanti e i trofei ai primi tre equipaggi in classifica. Acclamati Alberto De Paoli e Anna Mosca al terzo posto, Alberto Schiaffino e Raffaella Gazzaniga al secondo, e Dario Bruni e Carlo Collotta al terzo posto.

Questa la classifica:

classibre

La regata di Brenzone era anche l’evento conclusivo del campionato FIV XIV Zona 2014, che ha visto la seguente classifica:

 

classib2

Arrivederci all’anno prossimo!”