German open – South European Championship

L’associazione Velica Trentina anche quest’anno si accinge a organizzare il campionato tedesco open sul lago di Caldonazzo. Quest’anno la regata varrà anche come Campionato Sud Europeo.
Alcuni snipisti internazionale hanno già confermato la loro partecipazione, amici che amano Caldonazzo e che ci sono venuti a trovare diverse volte negli anni passati. Herbert Hoerterich, presidente dell’AVT e gran cerimoniere dell’evento, ci comunica che:
– Hanny Trudy Juetz (Bibi) ha già confermato che dopo la regata in Danimarca scenderà nel Trentino per partecipare nuovamente al German Open;
– Ben van Cauwenbergh vuole partecipare, impegni di lavoro permettendo;
– Manu Hens (vicecampione europeo) dal Belgio, regaterà con Enrico Michel a prua;
– il segretario europeo Zbigniew Rakocy sarà presente, insieme e qualche altro equipaggio polacco;
– oltre al segretario Sudeuropeo Damir Vranic, verranno anche altre barche croate (da Pola);
– giovedì 31 maggio verrà organizzato uno Snipe Clinic con Enrico Michel;
– nella giuria ci sarà anche l’amico Gino Costantini di Muggia;
– come Associazione Velica Trentina dovremmo mettere in acqua almeno 2 barche Juniores, speriamo ve ne saranno anche altre, magari da Ledro e ??
– Michele Postinghel – il bravo fotografo che ci ha seguito spesso negli anni passati in varie regate – ha garantito la sua presenza;
Tutto il  resto, “qualificato”, come al solito, prevede, fra l’altro, il Leberkäse, la ben nota e tradizionale “porchettona” (maiale/i allo spiedo), che a  Caldonazzo ormai da anni, viene amorevolmente preparata, inumidita e arrostita sin dalla mattina, per poi essere divorata in un batter d’occhio dalle affamate bocche dei regatanti.
L’albergo Mezzolago (quello più vicino alla Velica) ha cambiato gestione e per fine aprile sarà rinnovato.
Insomma, i preparativi fervono già da ora per il German Open!
Chi conosce l’ospitalità della Velica, tornerà volentieri, chi ancora non ha regatato a Caldonazzo, ne approfitti, non fosse che per assaggiare la porchetta.
Qui potete scaricare il bando di regata.