Trofeo dei Laghi Trentini

Buongiorno a tutti, finalmente si comincia!
Togliamo la naftalina dal nostro Snipe e teniamoci  pronti ad issare la randa per la prima regata stagionale, la più difficile per tante ragioni, ma forse una della più importanti proprio perchè  è la prima e la maggior parte degli snippisti della nostra zona sono ancora tappati in casa e mal disposti ad abbandonare caminetto e pantofole per tuffarsi nelle fredde acque del Garda.
Non mi stancherò mai di ricordare che per la nostra classe, le regate sul Garda sono merce rara perciò va premiata  l’organizzazione con la nostra presenza.
Quest’anno è un anno speciale per la XIV Zona, perciò ho voluto inserire un pò di novità. Il campionato zonale non si tocca perchè per regolamento deve avere al massimo quattro regate con uno scarto. L’inserimento della Nutella Cup mi ha impedito di realizzare il Trofeo dei 4 Laghi, che nelle due precedenti edizioni ricalcava il campionato zonale, perciò mi sono inventato il Trofeo dei Laghi Trentini.
Saremo perciò a regatare a Ledro, Molveno, Garda e Caldonazzo, sei prove con due scarti. Non nascondo che in futuro mi piacerebbe inserire Caldaro per completare la rosa dei nostri laghi.
Continua a leggere “Trofeo dei Laghi Trentini”

FANCUP 2012

Eravamo una trentina l’altra sera quando il Patron della Fancazzisti Snipe Cup, alias Vittorio Bortolotti, ha cominciato la sua presentazione avvalendosi di una serie di diapositive animate. Sono ormai undici anni che riesce sempre  a “tirare fuori dal cilindro” qualcosa di interessante con regole innovative… come le sue idee! La fancazzisti cup è l’unica regata al mondo dove si hanno penalità in base al piazzamento dell’anno precedente. Ciò è contrario allo spirito democratico e quindi prima di cominciare Vittorio mi mette una corona d’alloro in testa (non si sa se per l’ultima vittoria alla fancup, per il segretariato o per sfottermi per le mie amicizie romane… comunque mi fa piacere… la vecchia volpe sa bene che mi compra con poco…
Quest’anno però il Despota ha superato se stesso! … Minimo cinque barche al via (l’anno scorso erano 3)…alle ore 18 precise di ogni mercoledì, partenza, chi c’è c’è, chi non riesce ad essere puntuale farà la seconda prova (tutti gli anni lo propone ma mai si è partiti puntuali… e questa è quindi la novità che meno preoccupa)….basta bonus alle regate zonali, nazionali e importanti tanto ci andavano solo i soliti e la dispendiosa politica incentivante non ha dato i frutti sperati negli anni passati per cui, in questo periodo di crisi, ha deciso di chiudere il rubinetto.
Continua a leggere “FANCUP 2012”

Le vele di San Ruffino – commenti (del 1° e del 2° classificato), classifiche, foto e video

Seconda edizione della regata “Le Vele del lago di San Ruffino”.

Dopo la meravigliosa accoglienza dello scorso anno, quest’anno ci siamo ripresentati con famiglia al seguito, e la manifestazione non ha tradito le aspettative, anzi abbiamo avuto anche la “ciliegina sulla torta” di un meteo particolarmente favorevole: due bellissime giornate, con più vento e molto più sole rispetto alla prima edizione.
Alcune particolarità che rendono questa regata così speciale: lo skipper meeting che precede la prima prova si fa seduti ai tavoli di un agriturismo che affaccia sul lago, e subito dopo aver effettuato i sorteggi per la composizione delle squadre, vengono serviti salumi, formaggi, bruschette e carne alla griglia, annaffiate da un ottimo rosso marchigiano; tanto per cominciare….
Continua a leggere “Le vele di San Ruffino – commenti (del 1° e del 2° classificato), classifiche, foto e video”

Croatian master: Resoconto

Ecco cosa ci scrive Stefano Longhi, che è andato a fare il Croatian Master Championship, disputato il 21 e 22 aprile a Kostrena.

L’idea di andare a Kostrena c’era già da tempo ed assieme ai Rochelli avevamo deciso di fare un carrello triplo assieme anche a Fulvio Levantini, neo acquisto della classe.Poi per impegni dell’ultimo momento i Rochelli hanno dovuto dare forfait. Nel frattempo anche Kai Saarhelo, ex segretario nazionale finlandese, mi aveva scritto che era in Italia e che avrebbe voluto fare una regata. Gli ho quindi consigliato di venire con noi in Croazia noleggiando una barca dalla DB Marine. Venerdì Kai arriva in tarda serata a Trieste e ci diamo appuntamento per andare a prenderlo in albergo sabato mattina.
Continua a leggere “Croatian master: Resoconto”

Le vele di San Ruffino

Per varie defezioni dell’ultima ora solo tre le squadre a rappresentare i sei comuni che si sono consorziati per organizzare questo bell’evento. Le squadre erano composte da 3 barche ognuna, scelte a sorteggio fra i regatanti.
Questo piccolo lago nel cuore dei monti Sibillini ci ha regalato condizioni di vento decisamente imprevedibile, molto rafficato e di direzione mai stabile, ma ci ha consentito comunque di portare a termine tutte e sei le prove in programma. Nonostante le perturbazioni in atto abbiamo avuto due belle giornate con nuvole e sole. Ha vinto la squadra dei “gialli” a rappresentare i comuni di Monte San Martino e Montefalcone Appennino, secondi i “bianchi” di Amandola e Penna San Giovanni, terzi i “blu” di Smerillo e Santa Vittoria in Materano. Molto apprezzati i ricchi premi per tutti.
Un sentito grazie agli organizzatori che si sono prodigati in tutti i sensi per farci godere al meglio il loro bellissimo territorio.
Questo è stato il bordo più impegnativo e sicuramente il più lungo.
A breve ulteriori dettagli e le foto dell’evento.

Continua a leggere “Le vele di San Ruffino”

Meeting di primavera, Bracciano, 21 e 22 aprile

Lo scorso fine settimana si è disputato il Meeting di primavera organizzato dall’Associazione Velica di Bracciano. Quest’anno il week end ci ha regalato due giornate non propriamente primaverili, con tempo perturbato e, finalmente, vento. Sono state disputate 4 prove; vento sui 5-6 m/s sabato e sui 6/7 m/s, molto rafficato e poco stabile anche di direzione.

Con il meeting di Primavera organizzato dal Circolo  AVB si è aperta la stagione velica al Lago di Bracciano. Quattro le regate effettuate, FINALMENTE tutte con vento. Come sempre il lago rende le regate incerte fino alla fine. Regate che hanno messo a dura prova gli equipaggi sia dal punto di vista fisico che tattico. Sabato 21 aprile si sono disputate due prove. La prima è stata vinta da Mauro e Federico con un buon vantaggio;  la seconda regata ha visto in testa l’equipaggio Andrea e Stefano con continui cambiamenti di posizione nelle retrovie solo all’ultima poppa, molto combattuta, Mauro e Federico   l’hanno spuntata e si sono aggiudicati  anche la seconda regata. Domenica 22 aprile le condizioni meteo erano simili al giorno prima con poco sole e nubi sparse. La terza regata è stata vinta da Roberto e Peppe “bravi anche con vento teso” a seguire con merito Andrea e Giuseppe e terzi  Mauro e Federico. La quarta prova ha visto un ritrovato equipaggio Dante e Silvia, primi alla prima bolina ma poi penalizzati da continui salti di vento che hanno favorito Mauro e Federico seguiti da Roberto e Peppe. L’equipaggio femminile Eugenia e Silvia hanno dato filo da torcere su tutte e quattro le prove finendo 5° classificate, 4° classificato l’equipaggio di Roberto e Peppe, 3° Andrea e Giuseppe, 2° Dante e Silvia e 1° Mauro e Federico. Bravi a tutti e complimenti ai vecchi dello Snipe 4^ Zona. Duri a mollare!!!
Saluti
ITA 30438
Classifica Meeting di primavera
Qui le foto delle regate di sabato

Aggiornamento al Deed of Gift del Mondiale Junior

Il trofeo nelle mani di Martinez Utrera, campioni 2011

Riceviamo dall’Executive Director Jerelyn Biehl e pubblichiamo un aggiornamento al Deed of Gift del Trofeo Vieri Lasinio Di Castelvero, il Mondiale Junior Snipe.

2012 vieri lasinio di castelvero trophy

Jerelyn dice <<…You will notice that each country is now allowed up to 10 teams to enter for the Junior World Championship.    The 2013 Junior Worlds will be held in Rio de Janeiro, Brazil,  September 14-20.   …. we are excited about this opportunity to add more entries to the Junior World Championship. >>

Di fatto è quasi una regata open.