Zonale di Anzio

I primi commenti del segretario Piazza:

Sabato sera arrivo ad Anzio, posto stupendo. La sera cena di lusso vista mare con gli amici laziali che sono scesi apposta da Roma. Pernotto con Ivo (che può ascolatare le mie russate) nella foresteria assieme ai ragazzi della scuola vela. Domenica sole e caldo. Sono a prua di Andrea Lubrano ed ho il piacere di incontrare vecchi amici e conoscerne nuovi soci tra cui il mitico Vanda che, scopro deve il roprannome alla erre moscia… vanda è il modo di chiamare la randa.

E’ proprio Vanda il personaggio della giornata che sfoggia un fiocco north giappone da ben 400 euro regalatogli recentemente dalla fidanzata. Scopro anche che Vanda era il prodiere di Passerottino, il mio timoniere. Passerottino dichiara di pesare 95 kg… che uniti ai miei 80 kg (sempre dichiarati). Non posso non pensare al mio Bellotti impegnato in non so quale trasferta cn la squadra di basket… Come un mantra continuo a ripetere che se non c’è onda il peso non ci penalizzerà e se c’è ventone…  Giorgio Scarpa porta delle originali magliette gialle che subito indossiamo e sodì ci chiamano subito canarini, poi porta 3 fiocchi e un gioco di vele Murphy e Nye da sorteggiare dopo la premiazione.

Dopo la premiazione procedo al sorteggio. Francesco Lubrano, neo delegato zonale, è estratto vincitore del premio più ricco (un gioco di vele completo) ma lo stesso rinuncia e viene rimesso in palio… Poi doppio piatto di pasta offerto (compreso nell’iscrizione di 30 €). Un ringraziamento particolare ai ragazzi dello scivolo che ci hanno aiutato ad alare le barche… un lusso non sempre presente ma gradito a tutti.

La zona è sana e vivace, il nuovo delegato zonale è un vulcano di idee e mostra un’iniziativa ed una capacità organizzativa non comuni tando da potergli sicuramente perdonare qualche errorino di comunicazione.

Bravi a tutti ed una grazie ad Andrea Lubrano per avermi sopportato.

https://plus.google.com/photos/118247233079325362208/albums/5724118821967752433#photos/118247233079325362208/albums/5724118821967752433

ciao
Andrea Piazza